wrapper

Le richieste di «rottamazione delle cartelle» arrivate all’Agenzia delle entrate hanno raggiunto le 455.000 unità. Lo fa sapere la stessa Agenzia ricordando che il termine per la definizione agevolata che consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo attraverso il versamento delle somme dovute senza pagare le sanzioni e gli interessi di mora è il 15 maggio. La metà delle richieste è arrivata attraverso i servizi digitali e la posta elettronica certificata.
Nella «classifica» per regione delle richieste presentate, il Lazio è in testa con 77.621 domande presentate, seguito dalla Lombardia (58.645), dalla Campania (quasi 46.922) e della Puglia (46.540). Il provvedimento interessa i contribuenti con debiti affidati alla riscossione dal 1 gennaio 2000 al 30 settembre 2017.

Lascia un commento

Fisco Equo

Siamo un gruppo di persone della società civile che ha scelto di impegnarsi per promuovere lo sviluppo di una maggiore conoscenza della realtà fiscale del nostro paese. A spingerci è soprattutto la comune sensibilità verso i temi della legalità ed equità fiscale.

Privacy Policy