wrapper

banner

Per arrivare a una webtax effettiva ed equa serve una concertazione internazionale sotto l'egida dell'Ocse. La lettera di Emma Marcegaglia in veste di presidente di Business Europe, al presidente Ue Donald Tusk, riapre il dibattito sulla tassazione 2.0. “la tassazione delle società digitali deve rispettare le competenze degli Stati membri a definire le proprie politiche fiscali ed essere sviluppatata sulla base dei principi globali di tassazione, crediamo che sia essenziale che ogni proposta sia concordata internazionalmente attraverso l'Ocse e possibilmente messa in opera in modo comune e coordinato a livello europeo e a livello globale”. Marcegaglia è intervenuta in vista del Consiglio europeo.

Lascia un commento

Fisco Equo

Siamo un gruppo di persone della società civile che ha scelto di impegnarsi per promuovere lo sviluppo di una maggiore conoscenza della realtà fiscale del nostro paese. A spingerci è soprattutto la comune sensibilità verso i temi della legalità ed equità fiscale.

Privacy Policy