wrapper

banner

Mantenere l’aliquota al 39,6% per gli americani ad alto reddito e abbassare quelle per le persone a basso e medio reddito a 12%, 25% e 35%. Aumentare la deduzione standard da 6.350 a 12 mila dollari per gli individui e da 12.700 a 24 mila dollari per le coppie sposate. Abbassare l’aliquota dell’imposta sulla società dal 35% al 20%. Sono i punti chiave della riforma fiscale statunitense messa presentata oggi dai membri repubblicani della Camera dei rappresentanti. Secondo quanto illustrato dagli estensori della proposta, che inizierà a essere dibattuta il prossimo 6 novembre, la riforma porterà alla famiglia media americana di quattro persone e con un reddito di 59 mila dollari una riduzione delle tasse pari a 1.182 dollari all’anno. "La nostra legge è interamente focalizzata sul far crescere la nostra economia, riportando i posti di lavoro nelle nostre comunità locali, alzando le buste paga dei nostri lavoratori e facendo sì che gli americani siano in grado di tenere di più di quello che guadagnano", ha dichiarato Kevin Brady, presidente dello House Ways and Means Committee presentando il 'Tax Cuts and Jobs Act'.

Lascia un commento

Fisco Equo

Siamo un gruppo di persone della società civile che ha scelto di impegnarsi per promuovere lo sviluppo di una maggiore conoscenza della realtà fiscale del nostro paese. A spingerci è soprattutto la comune sensibilità verso i temi della legalità ed equità fiscale.

Privacy Policy